Bologna, per lo striscione su Pessotto la procura Figc apre un'indagine

Una pagina vergognosa del tifo calcistico avrà forse la sua giusta sanzione. La procura federale della Figc ha aperto un procedimento sullo striscione esposto mercoledì al Dall’Ara di Bologna (Bologna-Juventus 1-1) contro Gianluca Pessotto e con su scritto: 'Pessotto simulatore, si è buttato o era rigorè. Il giudice sportivo non ha inflitto sanzioni al Bologna in quanto nel referto arbitrale non si faceva riferimento allo striscione.(Metro)