Tirreno-Adriatico: sprint di CavendishAl campione del mondo la seconda tappa CICLIS

Con uno sprint esplosivo e bruciante Mark Cavendish conquista la seconda tappa della Tirreno-Adriatico da S. Vincenzo a Indicatore: nell’arrivo toscano il campione del mondo del team Sky batte due dioscuri come Oscar Freire e Tyler Farrar. Lo aveva detto la maglia iridata: «Vincerò per la Regina d’Inghilterra». Quando si è alzato sui pedali, per gli altri non c’è stato nulla da fare. Decisiva una caduta a meno di un km dall’arrivo che ha spaccato in due tronconi il gruppo lasciando solo una sessantina di corridori davanti. L’australiano Goss resta leader della classifica generale.
 Alla Parigi-Nizza vittoria a sorpresa per Lieuwe Westra, che supera Valverde e wiggins nell’arrivo in (leggera) salita. Bene Cunego, 6°. La maglia di leader resta a Bradley Wiggins.
Valerio Mingarelli