Marshall si fa in due tra il podio e il piano

Classica. A tutta America. Perché il concerto di stasera, domani e domenica all’Auditorium vedrà impegnato il maestro Wayne Marshall sul podio de laVerdi in un programma su musiche di due pilastri del Novecento americano come Leonard Bernstein e George Gershwin. Del primo infatti sarà eseguita la “Sinfonia n. 2 The Age of Anxiety” con Emanuele Arciuli al pianoforte e del secondo gli evergreen “A Rhapsody in Blue per pianoforte e orchestra”, con lo stesso Wayne Marshall anche alla tastiera, e “An American in Paris” (Info: 02 83389401). A metà invece tra contemporaneo e classicismo si muoverà il concerto di stasera e di sabato dell’Orchestra I Pomeriggi Musicali che, diretta da Daniele Agiman, si aprirà col fresco e vivace “Conzert Romanesc” di György Ligeti per proseguire con il “Concerto per corno n.4 k 495” di Mozart, solista Stefan Dohr, e la “Sinfonia n.102” di Haydn (Info: 02 87905).
(A.G.)