Bufera tangenti fin dentro il Pirellone Boni indagato mazzette per l ok a centri

La notizia di indagini sul presidente nbsp dell rsquo Aula Davide Boni Lega egrave arrivata ieri al Pirellone come un replay di Tangentopoli L rsquo accusa egrave di aver preso tangenti con scambi proprio nel grattacielo Pirelli nbsp per l rsquo ok a centri commerciali quando Boni era nbsp assessore regionale all rsquo Edilizia La medesima accusa che ha nbsp colpito in casi diversi i vice di Boni Penati Pd e Nicoli Cristiani Pdl e il consigliere segretario Ponzoni Pdl lasciando all altro consigliere segretario Spreafico Pd l originale primato di unico dei 5 membri dell Ufficio di presidenza non indagato Richiesta univoca delle opposizioni laquo Boni si dimetta raquo ma mentre Pd Idv e Sel chiedono anche il ritorno al voto l Udc pensa piuttosto a laquo nuove intese raquo per finire la nbsp legislatura Gibelli vice governatore leghista resta vago laquo Nessuna richiesta di dimissioni tutte le possibilit agrave sono aperte raquo e rimanda a valutazioni ldquo di partito rdquo su Boni senza data nbsp Formigoni che solo poche settimane affrontava i casi Ponzoni e Nicoli Cristiani anche nbsp nbsp loro ex assessori invoca la presunzione di innocenza augura a Boni di chiarire ma nel caso in cui fosse tutto vero preannuncia la costituzione a parte civile Quanto al voto anticipato sibila laquo Egrave sicuro che lo vogliano o abbaiano molto raquo Elisa Straini nbsp La vicendaGli avvisi di garanzia di oggi sono il ldquo secondo tempo rdquo dell rsquo inchiesta sulle tangenti per modificare il piano regolatore a Cassano d rsquo Adda per cui fu arrestato maggio 2011 anche nbsp il sindaco di centrodestra Edoardo Sala e indagato l rsquo architetto Michele Ugliola nbsp nbsp gi agrave coinvolto in Tangentopoli