Bossini torna in acqua: battuto il tumore

«Tornare alla vittoria, mi manca il sapore di arrivare per primo alla fine della gara». è così che Paolo Bossini, atleta del Team Arena e tesserato con il Circolo Canottieri Aniene, dopo più di un anno di assenza dalle competizioni per la diagnosi di un tumore linfatico si presenterà ai Campionati italiani Assoluti Primaverili di Riccione in programma da oggi al 10 marzo. «Da Riccione spero inizi la mia risalita - dice il nuotatore bresciano. Se dovessi strappare il pass per gli Europei e le Olimpiadi, il 2012 proseguirà con una preparazione mirata a queste competizioni. Nel caso la qualificazione non fosse così immediata continuerò ad allenarmi per riprovarci in occasione del Trofeo 7 Colli di Roma che si terrá a giugno». Bossini è fiducioso: «Mi aspetto il massimo da questi campionati. Nonostante il lungo stop sono maturato e più sicuro di me. In soli 5 mesi, da quando ho ricominciato ad allenarmi, ho perso 22 kg».  Il ritorno ufficiale alle competizioni per Bossini è fissato per mercoledì 7 marzo quando gareggerà nei 100m rana.(Metro)