Durant spaziale acciuffa OrlandoJames-Wade suonano Portland (VIDEO)

Sempre più fenomeno. Movenze eleganti, penetrazioni da levriero, mano soffice come la neve: Kevin Durant (foto) autografa un'altra impresa rimontando gli Orlando Magic (33 per Howard) con 18 punti nell'ultimo quarto. Per lui alla fine il referto dice 38: il primo candidato al titolo di MVP di regular season è lui. Per Oklahoma City è la vittoria numero 29 (102-105 il finale), che vale la testa della Western Conference.
A Est risponde pan per focaccia Miami: con 71 punti in coppia LeBron James e Dwyane Wade stendono Portland (93-107) e concquistano il successo n° 28. Se il tandem si esprime a questi livelli, gli Heat diventano la testa di serie numero uno per la corsa all'anello 2012. Acuto anche peri LA Clippers, che trascinati dai 22 punti di Chris Paul sbancano la Arco Arena di Sacramento (100-108).
Valerio Mingarelli
 
Risultati della notte
Portland Trail Blazers-Miami Heat: 93-107
Phoenix suns-Minnesota Timberwolves: 104-95
Orlando Magic-Oklahoma City Thunder: 102-105
Sacramento kings-LA Clippers: 100-108
 
Guarda gli highlights del successo di Miami a Portland