Fiera Rho Pero candidata per la musica

Oltre 60mila mq che potrebbero risolvere l’annosa questione della musica a Milano. Sono quelli della Fiera Rho Pero, che ospiteranno dal 5 al 7 luglio l’Heineken Jammin’ Festival. «Vogliamo accreditarci come location di spettacoli», ha detto ieri Enrico Pazzali, ad di Fiera Milano. Un progetto condiviso dal sindaco Pisapia nell’ottica dell’Expo 2015: «Cominciamo a porre le basi perché Milano abbia spazi dove sia possibile fare e ascoltare la musica», si legge in una nota, ma Pisapia va oltre: «su quell’area mi auguro possa sorgere uno stadio della musica».   A convincere il promoter Roberto De Luca a spostare lì il Jammin, l’accessibilità del sito, grazie al metrò. E proprio per favorire l’utilizzo dei mezzi nei tre giorni della rassegna, organizzatori e Comune stanno valutando la possibilità di inserire nel prezzo del biglietto del concerto, anche quello del metrò.    (Andrea Sparaciari)