Prandelli consola l'Italia ko con gli Usa

"E' stata una sconfitta immeritata, ma penso che con questo spirito faremo un grande Europeo". Cosi' il ct azzurro Cesare Prandelli, a caldo ai microfoni della Rai al termine del match, ha commentato la sconfitta degli azzurri Genova contro gli Stati Uniti. "La squadra mi e' piaciuta, ha spirito e voglia di superare le difficolta' -ha aggiunto Prandelli-. Certo, giocare ogni tre mesi e' complicato ma penso che possiamo fare grande Europeo". Il ct ha elogiato maggiormente la prova evidenziata nella ripresa anche se "attaccavamo la profondita' con i tempi sbagliati, facendoci trovare spesso in fuorigioco", quindi ha commentato le prove di Giovinco e Borini. "Giovinco si e' impegnato, ha fatto buone cose, nell'uno contro uno e' sempre pericoloso. Borini ha grinta, personalita', e' un giovane interessante. Se sono preoccupato? Assolutamente no".(agi)