Nicola Piovani, l'orchestra e una suite matematica

Roma–«Il sentimento dominante di questa piccola suite nasce dalla peculiarità strettamente matematiche del numero 7, nelle quali mi ha guidato l’eccellente maestro Piergiorgio Odifreddi». Queste le parole del compositore e premio Oscar Nicola Piovani per introdurre Epta, suite orchestrale per sette musicisti, in scena sabato (h21) nella sala Sinopoli del Parco della Musica. I musicisti eseguono un ciclo di 7 movimenti, scanditi da 7 interventi di voci registrate che recitano frammenti di varia derivazione ispirati al numero 7. Infotel. 0680241281.(Stefano Milioni)