Gabriella Germani Basta con le solite facce

Roma il suo primo one woman show teatrale questo Basta con le solite facce eppure Gabriella Germani attrice comica popolare per le imitazioni televisive e per quelle radiofoniche in Viva Radio 2 con Fiorello e Marco Baldini non tradisce l emozione sul palcoscenico del Dei Satiri dove replicher fino al 4 marzo Ma chi sono le solite facce di cui parla Gabriella Germani Sono donne della politica della tv del cinema e del giornalismo quelle che vediamo sempre e comunque anche se non ne possiamo pi anche se non vogliamo vederle perch sono appunto sempre le stesse facce Non mancheranno dunque personaggi ben noti al pubblico come Serena Dandini E l immancabile Barbara Palombelli opinionista che commenta volentieri omicidi politica perch un modo come un altro per passare il tempo tra l ultima settimana bianca e la prossima crociera Ma ci saranno anche personaggi inediti creati per lo show come Anna Finocchiaro e Laura Morante che insegna recitazione a Monica Bellucci Non solo ci sar spazio poi anche per i cantanti da Gianni Morandi a Loredana Bert che io adoro e un richiamo alla tv in bianco e nero con diversi momenti di attualit L esperienza con Fiorello cosa le ha lasciato stata un ottima palestra Fiore lo showman italiano per eccellenza sa lasciarsi andare senza copione Lavorare con lui per un attrice comica un divertimento Oggi c davvero meno materia per un comico rispetto all era Berlusconi come lamentano i suoi colleghi No non credo Ormai erano esaurite le battute del timone dei vecchi c era bisogno di un Mario Monti asceta che si ritira a Montecitorio come dice la mia Palombelli Comunque prima di dimenticare il vecchio ce ne vuole c sempre un richiamo anche nei pi recenti show comici Lei debutta pure al cinema in Posti in piedi in Paradiso ultimo film di Verdone Ho una piccola parte sono l amica di Micaela Ramazzotti Ma al di l del ruolo stata un indicibile emozione stare sul set con il mio mito di sempre Conosco tutti i film di Carlo Verdone e tutte le sue battute da bambina non avevo occhi che per lui Che momento per le donne comiche e pi in genere per le attrici un momento in cui si esalta troppo il corpo l aspetto estetico soprattutto nel cinema e nella tv lasciando in secondo piano tutto il resto Purtroppo C un modello da cui trae ispirazione per i suoi personaggi No li faccio in maniera istintiva sono sempre in scena con la mia faccia senza trucco n parrucche se non per pochi personaggi Uso molto la voce e la gestualit che le consentono di cambiare maschera nel corso dello show Insomma le donne che mostro al pubblico sono umane troppo umane e disumane Ad arricchire lo show per c anche la presenza del pianista jazz Alessandro Gwis sempre in scena per proporre alcuni dei suoi brani e per accompagnarmi nelle imitazioni delle cantanti Orietta Cicchinelli Lo spettacolo si terr al Teatro dei Satiri Campo de Fiori fino al 4 marzo sino a sabato ore 21 e la domenica alle 18 00 via di Grottapinta 18 tel 066871639 Costo del biglietto da marted a venerd Euro 17 sabato e domenica Euro 20