I No Tav a Bussolenopreparano il maxi corteo

Il Movimento anti-Tav è tornato ieri in assemblea a Bussoleno per discutere della manifestazione nazionale di sabato prossimo. Il corteo è stato definito nel percorso Bussoleno-Susa. Domani sera ci sarà una nuova assemblea per discutere gli aspetti più organizzativi. Un’assemblea unitaria che vede nuovamente la presenza di amministratori di enti locali e Comunità montana valle Susa e val Sangone. Sabato la Festa No Tav di Bussoleno ha permesso di raccogliere alcune migliaia di euro che saranno destinate alla tutela legale degli attivisti.