La Roma riprende il cammino Adesso l Inter scavalcata

La Roma si rimette in moto Dopo la sconfitta a Siena i giallorossi non si lasciano sfuggire l impegno casalingo con il Parma per tornare a conquistare i tre punti Il merito e innanzitutto di Fabio Borini foto LAPRESSE migliore in campo e autore al 26 della rete decisiva Il Parma non da l idea di voler fare le barricate e nei primi minuti mette anche in apprensione la difesa giallorossa La Roma reclama per due rigori Il primo all 11 per un contatto tra Zaccardo e Totti non facile da leggere il secondo invece per un tocco di mano netto in area di Ferrario su botta di Gago che solo Peruzzi non reputa illecito I giallorossi pero non si abbattono e al 26 trovano il vantaggio Gago mette in movimento Borini sulla destra l under 21 un ex del match scocca il diagonale che supera Mirante per l 1 0 Pjanic al 32 chiama in causa Mirante con un destro da fuori Giallorossi pericolosi al 7 della ripresa con un destro di Osvaldo parato da Mirante e soprattutto con un incursione di Borini impreciso nell ultimo passaggio prima del tiro centrale di Taddei Il Parma non sta guardare e all 8 replica con Okaka che tenuto in gioco da Juan scatta e fa partire un destro sulla sagoma di Stekelenburg Padroni di casa vicini al raddoppio al 16 Gago pesca Totti in area gran controllo ma tocco di classe sopra la traversa Si fa vedere Mariga al 23 con una sberla dal limite che arriva docile tra le braccia di Stekelenburg per la deviazione di De Rossi al 30 Rosi conclude un bel contropiede con una bomba da fuori disinnescata da Mirante Ancora Rosi al 35 spreca un bella combinazione Totti Gago poi c e tempo solo per vedere il neo acquisto Marquinho ed un finale in cui la Roma al 44 si infrange su Mirante prima con Lamela e poi con Taddei E poi nel recupero anche con Marquinho che si vede negare il gol proprio all esordio agi