L Apocalisse di Preljocaj

Danza Ventuno atletici ballerini per una coreografia da Apocalisse Gi perch questo il tema che andr a scandagliare domani e dopodomani agli Arcimboldi Suivront mille ans de calme il nuovo balletto del celebre coreografo Angelin Preljocaj con la sua Compagnia e su musiche di Laurent Garnier Una creazione di grande danza contemporanea che sembra voler svelare ci che si nasconde sotto i nostri stessi rituali quotidiani di oggi Il balletto vuole evocare ha spiegato lo stesso Preljocaj ci che risiede nelle pieghe delle nostre esistenze piuttosto che profetizzare catastrofi irrimediabili distruzioni o l imminenza della fine dei tempi La danza arte dell indicibile per eccellenza sottolinea implacabilmente l entropia delle molecole che nelle nostre carni e che annuncia l Apocalisse dei corpi Info 02 641142212 antonio garbisa