Coppa Italia: Milano e Siena sorridono

L'EA7  (nella foto Lapresse Sergio Scariolo) si guadagna l'onore di sfidare Siena (che batte 70-60 Sassari nel suo match d'esordio nelle Final Eight del PalaOlimpico di Torino) nella semifinale di Coppa Italia (sabato 18/2 ore 17.45, diretta LA7d), dopo aver battuto nei quarti una dignitosa Bologna 82-67. Nel primo tempo si nota la differenza tra le due squadre: alla sirena dei 20 minuti l'EA7 conduce 45-34 sulla Canadian. E colui che regala impulso al gioco di Milano è l'ultimo arrivato, Ernest Bremer jr (visto a Biella nella stagione 2005-2006). Il playmaker (l'ennesimo che va ad ingrossare le cospicue file meneghine) chiude la prima frazione con 12 punti, 4 su 4 da tre, 1 assist (alla fine saranno 5) coadiuvato da un buon Bourousis.  Koponen e Lang dannano l'anima per tenere alte le sorti di Bologna (che in campionato ha gli stessi punti di Milano) ma sono da soli. Nella ripresa si sveglia Douglas che riporta Bologna in parità al 29' (55-55), ma Hairston (primo canestro della gara) e Nicholas fissano in 64-58 la fine del terzo quarto. Poi Melli e Fotsis riescono a tenere lontano Bologna quanto basta per vincere. Nell'altra giornata di quarti a scendere in campo saranno Scavolini Pesaro- Umana-Venezia ( 17/2 ore 17.45, diretta LA7d) e Bennet Cantù-Sidigas Avellino ( 17/2 ore 20.30, diretta LA7d). La finale si giocherà Il 19/2 alle 17 (diretta LA7d). (francesco nuccioni)