Meryl Streep La paura fondamentale per un attore

Cinema Salita 16 volte sul palcoscenico dell Oscar la prossima sar per The Iron Lady e ben 26 su quello dei Golden Globes ma ancora capace di emozionarsi quando un gran festival europeo la mette al centro dell attenzione Meryl Streep oggi Orso d oro insieme al regista Phyllida Lloyd parla del suo nuovo successo biografia discussa e amata di Margareth Thatcher Tra le grandi icone contemporanee di Hollywood la Streep non ha dubbi Quando si interpreta una persona e un personaggio controverso dice a proposito del suo recente ruolo non si deve giudicare avere delle opinioni odiare o amare Si deve piuttosto cercare di entrare nella sua personalit e abbassare il profilo della propria Con Phyllida ne abbiamo molto discusso e abbiamo cercato un approccio diverso da quelli ovvii Certo la Signora Thatcher stata una conservatrice si macchiata le mani di sangue ha fatto scelte impopolari e dure Ma indubbio ad esempio che stata a suo modo una femminista Ha saputo sedere sulla sedia del potere che fino alla sua epoca era riservata agli uomini e ha fatto fronte alle necessit che il potere comporta Mia figlia Mamie non potrebbe nemmeno capirmi ma per la gente della mia epoca era inconcepibile che una donna sedesse in un consiglio d amministrazione guidasse una grande corporation fosse protagonista in politica Thatcher lo stata e ha fatto la Storia nel bene e nel male A proposito del mestiere di attrice confessa Questo un mestiere in cui quel che conta di pi la paura Bisogna sentirsi insicuri di fronte ad ogni nuovo ruolo temere di non essere all altezza e lavorare duro per poi non essere mai soddisfatte fino in fondo Io non amo un tipo di carattere pi di un altro e non vero che ho una simpatia per le donne forti solo perch adesso appaio come la Lady di Ferro Donne deboli donne insicure donne normali donne volitive Semplicemente donne Ed gi meravigliosamente complicato cos Non dimentica le umili origini Io sono nata in un paesino del New Jersey di 5000 anime Se mi avessero detto che una sera sarei stata ad uno dei pi prestigiosi festival del mondo a ritirare un premio che consacra un intera carriera avrei pensato che sognavo ad occhi aperti Per questo quando Dieter Kosslik mi ha chiamato mi sono sentita davvero e sinceramente onorata Non si lamenta di una vita che le ha dato tanto ma le ha anche inflitto molte privazioni Esprime una sola speranza Mi piacerebbe che ci si ricordasse pi spesso che sul set tutti dicono che sono spiritosa e di buon umore Vorrei qualche parte spiritosa o comica in pi Mi piace ridere e adoro far ridere anche di questi tempi Auguri Meryl Metro