Inchiesta Eternit bisIndagini su mille decessi

La sentenza Eternit la condanna a 16 anni per i manager della multinazionale svizzera nella foto la lettura del verdetto destinata a fare scuola Ma la Procura si appresta ad aprire una nuova breccia nel sistema legislativo italiano Il grimaldello rappresentato dalla cosiddetta inchiesta Eternit bis che racchiude altre 1 000 nuove vittime dell amianto sparse in Italia da Cavagnolo a Casale Monferrato da Rubiera a Bagnoli Eternit bis apporter delle novit importanti rispetto all inchiesta madre I magistrati del pool di Guarinierllo infatti stanno valutando di contestare un reato di tipo doloso La linea potrebbe essere quella tracciata dalla sentenza Thyssen che ha visto il manager della multinazionale tedesca condannato per omicidio volontario nella forma del dolo eventuale Per questo per ciascuna delle mille vittime si sta cercando di ricostruire la storia e la certezza sulla causa della morte Insomma la procura vuole presentarsi a chiedere un rinvio a giudizio in corte d assise e non pi in tribunale con un impianto inattaccabile Ed per questo che il caso cardine di questa seconda indagine sar quello di un cittadino di Cavagnolo cos non potranno esserci neanche eccezioni di carattere territoriale