Diaz e G8 scioccano Berlino

Ha fatto molto discutere al Festival Diaz Non pulite questo sangue il film di Daniele Vicari che ricostruisce l irruzione nella scuola genovese alla fine del G8 del 2001 Un fatto inaccettabile e orribile perch accaduto sotto gli occhi del mondo senza che nessuno dicesse nulla Un evento che ha messo in discussione i nostri principi democratici e ha aperto una ferita non ancora sanata ci dice il regista La pellicola presentata nella sezione Panorama sar nelle sale italiane il 13 aprile Racconta con scene molto crude quella giornata affiancando le storie dei poliziotti e dei manifestanti In 93 furono feriti e arrestati mentre 27 poliziotti sono stati condannati in appello I verbali degli interrogatori e dei processi sono pubblici ha spiegato Vicari Ci siamo documentati ma abbiamo ricostruito personaggi con nomi di fantasia per proteggere la privacy delle vittime Il mio personaggio non un eroe un poliziotto duro che fa il suo dovere ma non va oltre i compiti assegnati ha spiegato Claudio Santamaria che interpreta un celerino che ferma l accanimento dei colleghi Nicola Falcinella