De Tomaso venutaOperai senza risposte

All indomani dell annuncio della cessione del controllo della De Tomaso da parte della famiglia Rossignolo i lavoratori hanno organizzato un presidio davanti alla sede dell assessorato al lavoro della Regione in via Magenta Tra loro sono 900 i dipendenti serpeggia tanta preoccupazione Una delegazione di operai stata ricevuta dall assessore al Lavoro Claudia Porchietto per chiedere delucidazioni La Regione ha detto Porchietto al termine sta monitorando attentamente la situazione Entro il 15 febbraio data che gi in precedenza era stata concordata con l azienda vogliamo avere la certezza che il nuovo socio entrer Se cos non sar la Regione chieder al ministero del Lavoro di aprire un tavolo per avviare un iter che tuteli i lavoratori Al termine dell incontro i lavoratori hanno inscenato un corteo e marciato fin sotto la prefettura La questione De Tomaso ha scatenato anche attriti tra i sindacati La Fim ha attaccato la Fiom sostenendo che il sindacato sta usando toni diversi rispetto a quelli usati contro Fiat