Risse con il machete in metr arrestati 25 latinos

Armati organizzati violenti il ritratto delle bande latine sgominate ieri dalla polizia di Milano I nomi Latin King Luzbel New York Neta Trebol e Ms13 rievocano quelli dei gruppi che insanguinano il Sudamerica Sono 25 i giovani fra i 16 e i 28 anni finiti in manette tra loro due ragazze di cui una minorenne Le accuse vanno dalla rissa a cinque tentati omicidi La maggior parte degli arrestati appartenenti ai Trebol sono originari dell Ecuador e hanno precedenti penali La faida ha inizio con l aggressione alla fermata di Cimiano di un affiliato alla pandilla dei Neta da parte di uno dei Trebol Da l una lunga serie di vendette fuori dalla discoteche Secreta 1 ottobre in via Torino 21 novembre uno degli Ms13 aggredito con una mannaia dai Neta A Natale invece tocca al capo dei Trebol essere aggredito a colpi di machete nella discoteca The Loft se la caver con 80 punti di sutura L ultimo episodio il 29 gennaio quando alcuni Ms13 hanno aggredito nella stazione di Missori un rivale Metro