Boninsegna Inter occhio allo spogliatoio

calcioRoberto Boninsegna per la storia nerazzurra rappresenta una pietra miliare con suoi 113 gol realizzati in 197 partite in maglia interista Bonimba come venne soprannominato da Gianni Brera prova ad analizzare per Metro il momento no della formazione di Ranieri Quando si prendono 4 gol senza reagire come capitato con la Roma vuol dire che sta succedendo qualcosa che va al di l della partita in s afferma Soprattutto perch non questa la differenza di valori tra l Inter e la Roma Quella che l ex bomber ha visto negli interisti in campo all Olimpico stata rassegnazione Forse aggiunge dopo la vittoria nel derby i nerazzurri pensavano di essere ormai arrivati ma arrivata la sconfitta di Lecce il 4 4 col Palermo e i 4 gol subiti a Roma prendere otto gol in due partite pi di un campanello d allarme Ma non solo per la difesa e l allenatore Sparare all allenatore pi facile che mettere sotto esame i giocatori continua Boninsegna Anche imputare tutte le colpe alla difesa sarebbe un errore perch il centrocampo dovrebbe filtrare di pi Per capire qualcosa per bisognerebbe entrare nello spogliatoio Intanto ieri Moratti non andato per il sottile commentando la sconfitta dell Olimpico stata una gara preoccupante Qualcuno dei giocatori ha detto il ptron nerazzurro deve capire che il campionato non finito E nella prossima gara non ci sar Maicon squalificato per una giornata Mariella Caruso