Nella notte Nba Miami scivola e Belinelli tracolla VIDEO

Il risultato pi sorprendente della notte Nba la sconfitta di Miami a Milwaukee 105 97 nonostante un mirabolante LeBron James 40 punti per lui gli Heat non riescono a fermare uno scatenato Brandon Jennings Orlando esce dal tunnel e dopo 4 scivoloni consecutivi va a vincere per 109 103 contro Washington il trascinatore dei Magic stato Ryan Anderson con 23 punti insieme al solito immenso Dwight Howard in doppia doppia con 21 punti e 18 rimbalzi Pesante invece il ko degli Hornets di Marco Belinelli sul parquet amico i Phoenix Suns portano a casa un 120 103 segnato indelebilmente dai 30 punti di Steve Nash davvero inarrestabile Infine i Clippers non vincevano sul campo degli Utah Jazz da 9 anni e ieri sono tornati al successo a Salt Lake City 107 105 Mattatore del match Chris Paul con 34 punti e 11 assist Valerio Mingarelli Ecco tutti i risultati della notte Milwaukee Bucks Miami Heat 105 97 San Antonio Spurs Houston Rockets 99 91 Minnesota Timberwolves Indiana Pacers 99 109 New Orleans Hornets Phoenix Suns 103 120 Utah Jazz LA Clippers 105 107 Dallas Mavericks Oklahoma City Thunder 86 95 New Jersey Nets Detroit Pistons 99 96 Philadelphia 76ers Chicago Bulls 98 82 Orlando Magic Washington Wizards 109 103 Boston Celtics Toronto Raptors 100 64 Portland Trail Blazers Charlotte Bobcats 112 68 Qui sotto le 10 azioni pi spettacolari della notte