Comitato di benvenuto per Napolitano

Manganellate lanci di uova e due contusi fra i manifestanti il bilancio degli scontri che ieri hanno accolto la visita del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in citt per ricevere la laurea ad honorem in Relazioni internazionali La contestazione preannunciata dal collettivo Occupy Unibo partita alle 10 30 con un corteo in piazza Verdi Armati di scudi di cartone a forma di pergamena di laurea e anticipati da uno striscione Profumo d austerity recitava la scritta circa 200 ragazzi hanno sfilato fra Strada Maggiore piazza della Mercanzia e Quadrilatero prima di tentare il blitz verso Santa Lucia dove si teneva la consegna della laurea In via d Poeti per i manifestanti hanno trovato la polizia sono partiti lanci di uova e pomodori secondo la Questura stato usato anche spray urticante seguiti dalle manganellate dei poliziotti Due i ragazzi contusi mentre rimasto colpito anche un cronista di Repubblica Il corteo poi rientrato in piazza Verdi non prima di un incursione che ha bloccato il traffico sui viali In via Orfeo invece i ragazzi del Tpo e di Sadir si sono presentati con alcuni sacchi di spazzatura con su scritto laurea poi depositati nell ufficio del rettore Dionigi Nel frattempo in Santa Lucia la cerimonia partita con il corteo dei professori dell Alma Mater in toga e addobbati con i colori della varie facolt Napolitano ha poi tenuto la sua lectio magistralis La laurea ha detto il presidente una promozione per me da praticante a scienziato della politica metro