Un altro terremoto al Nord

La terra trema ancora al Nord Italia Una forte scossa di terremoto stata avvertita questo pomeriggio pochi minuti prima delle 16 dal Trentino al Veneto dal Piemonte fino alla Liguria e alla Toscana Secondo le prime informazioni fornite dall Ingv l epicentro Frignano in provincia di Parma Secondo i rilievi registrati dall Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l evento sismico stato registrato alle 15 53 con magnitudo di 5 4 Le localit prossime all epicentro sono Corniglio Berceto Monchio delle Corti e Palanzano A una prima stima il terremoto si sarebbe verificato a 60 km di profondit Sono in corso le verifiche della Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile rispetto a eventuali danni a persone e o cose Stiamo facendo le verifiche per capire se si tratta della stessa faglia interessata dalla scossa di mercoled scorso con epicentro nel reggiano oppure no Comunque stata una scossa molto profonda e per questo motivo stata avvertita distintamente in un raggio fino a 100 chilometri fino a Milano e Genova ma anche in Toscana e in Veneto ha riferito all ADNKRONOS il direttore dell Agenzia regionale della Protezione civile dell Emilia Romagna Demetrio Egidi Per quanto riguarda i grandi centri urbani la scossa stata avvertita nelle citt di Bologna Milano dove i Vigili del fuoco hanno dato istruzione ai dirigenti scolastici di evacuare temporaneamente le strutture e Firenze nei piani alti dei palazzi Molte le telefonate arrivate ai vigili del fuoco da parte di cittadini delle regioni del Nord A quanto si apprende si tratta di chiamate per avere informazioni sulla scossa ma al momento non si registrato richieste di soccorso Foto dell istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia