Pitt non penso agli Oscar

Il problema questo ci sono squadre ricche e squadre povere Poi ci sono circa venti metri di merda dopo ci siamo noi Parla chiaro Billy Beane general manager degli Athletics di Oakland squadra di baseball senza pi una lira con una sola certezza Odio perdere pi di quanto amo vincere E infatti questa la storia di una vittoria e non di una sconfitta Moneyball interpretato da un Brad Pitt in corsa per gli Oscar Amante del baseball Mr Pitt No giocavo come molti da bambino ma mi sono beccato una palla sotto un occhio e 18 punti non ho un buon ricordo Per ha detto subito s a questo film ispirato a una storia vera perch Perch nel baseball come anche nel calcio succede che vincono sempre gli stessi che molti sono sottovalutati e che anche a fallire sono spesso i pi poveri Ma qui le convenzioni vengono ribaltate Portare questa storia al cinema diventata per me un ossessione Odio perdere pi di quanto non ami vincere una frase che le appartiene S perch ho sempre creduto nella vittoria silenziosa quella che tua e basta senza squilli di trombe Mentre odio perdere non avere pi chance Quanto in questo momento pensa agli Oscar Non ci penso Credo appunto nelle vitorie personali E poi i premi una volta li vinci una volta no sono ciclici l importante non concentrarti su di essi silvia di paola