Il Napoli mata l Inter con Cavani

L Inter non potr difendere la Coppa Italia che deteneva da due anni e Ranieri non potr arrivare a Roma a giocarsi la finale che desiderava A fare dire addio alla Coppa Italia condannando l Inter all uscita di scena ai quarti di finale stato ieri sera il Napoli di Mazzarri Illuminati dalla doppietta di Cavani calcio di rigore al 50 per fallo di Thiago Motta sullo stesso uruguaiano e raddoppio al 93 i partenopei ripetono la vittoria in campionato conquistando la semifinale di Coppa Italia e interrompendo la serie positiva nerazzurra che durava da sette gare consecutive Per il capitolo recriminazioni rimane il contatto tra Maggio e Milito che al 57 poteva valere il rigore e il pari interista e il primo tempo da dimenticare di Sneijder L olandese che ha rischiato anche il rosso per un brutto fallo su Gargano si poi riscattato nella ripresa quando stato il migliore dei suoi Decisivo nel finale De Sanctis che ha salvato su Zarate che con Alvarez era stato mandato in campo da Ranieri in una formazione sbilanciata in avanti Dall altra parte anche Castellazzi si prodigato permettendo ai nerazzurri di continuare a sperare fino alla fine Ranieri C erano due rigori netti e ne stato dato solo uno Pazienza Mariella Caruso