Bud Spencer Blues Dio odia i tristi

Sono i Bud Spencer Blues Explosion i protagonisti del concerto in programma domani alle 22 al Lanificio 159 Il duo formato da Adriano Viterbini voce e chitarra e Cesare Petulicchio batteria realt fra le pi creative e originali della scena musicale italiana presenter i brani del nuovo album Do It Come nasce il vostro nuovo album Dall esigenza di prendere una strada una direzione Durante i concerti abbiamo cominciato a percepire un nostro sound e le registrazioni di questo disco riflettono questa consapevolezza Abbiamo mescolato la passione per il blues con tutto ci che ci influenza oggi A cosa fa riferimento il titolo del disco l acronimo di un pezzo Dio Odia I Tristi traccia n 8 del disco ma sottolinea anche il nostro essere diretti sia sul palco sia in studio Do It un disco molto istintivo rispecchia quello che siamo anche nella vita di tutti i giorni Quali sono i principali elementi di novit dell album rispetto ai vostri lavori passati Abbiamo le idee pi chiare su chi siamo Chi compra il disco avr un idea pi verosimile di cosa sar il concerto e di cosa vogliamo trasmettere con la musica E un combo di brani pi compatto e con un suono omogeneo rispetto al primo disco del 2009 Quali sono i vostri principali riferimenti musicali Ascoltiamo davvero di tutto Sicuramente ci accomuna la passione per il blues e per le varie contaminazioni Avendo poi quasi la stessa et siamo cresciuti con un background molto simile Quanto stata importante per voi la gavetta il fatto di aver suonato tanto dal vivo Fondamentale ed per questo che ci approcciamo alla vita del musicista con estremo rispetto e spirito di sacrificio cercando di imparare il pi possibile Ogni concerto ogni viaggio ogni confronto con la gente fondamentale e ci servito tantissimo Stefano Milioni