Al Giglio class action Usa

Roma Centinaia di naufraghi hanno gi aderito Il Codacons promette di far avere loro 125 mila euro di risarcimento a testa per quella che si prospetta come una delle pi numerose class action della storia italiana Anche se questa volta la battaglia legale non sar avviata in Italia ma negli States dove questo strumento giuridico regna incontrastato in difesa di utenti e consumatori A Miami in collaborazione con i due studi americani Napoli Bern Ripka Shkolnik LLP e Proner e Proner a essere chiamata al risarcimento la Carnival da cui dipende Costa Crociere e gli aventi diritto sono tutti i passeggeri della Concordia Fino a un milione Il risarcimento che ci si aspetta dalla Corte Americana dice Carlo Rienzi presidente del Codacons di almeno 125 mila euro a passeggero sino a 2 o 3 volte tanto per casi specifici e a oltre un milione di euro in quelli pi gravi La class action rivolta non solo agli italiani ma ai cittadini di qualunque nazionalit che si trovavano a bordo della nave Limiti italiani Il Codacons va in America e in Italia nonostante l intervento di Monti la class action non decolla Nella manovra l intervento del governo sul tema class action attraverso il decreto liberalizzazioni non stato decisivo Lo affermano gli studi legali delle principali associazioni di consumatori Uno dei limiti della class action all italiana che pu essere avviata solo per lesioni di identici diritti Dicitura limitante quasi impossibile che i diritti lesi siano identici Pertanto molte azioni legali sono state bloccate Ora tale parola stata sostituita con del tutto omogenei ma la sostanza non cambiata ste div