Taxi quasi accordo

Co gestione del servizio tra Authority e Comuni e paletti sull incremento delle licenze Queste le richieste delle 23 sigle sindacali dei tassisti al governo Da Palazzo Chigi ieri arrivata l apertura nel vertice del mattino oggi per il dl sulle liberalizzazioni il grande giorno in Cdm e l esecutivo ha garantito che prender in considerazione le proposte Ma se i rappresentanti dei tassisti sono soddisfatti la base resta sul piede di guerra Venduti lo slogan che ieri ha riecheggiato al Circo Massimo No al extra territorialit no alle licenze plurime lo sciopero generale resta fissato per luned ma domani i sit in al Circo Massimo proseguiranno E da Milano a Genova da Napoli a Bari i disagi si susseguono Benzinai Scioperiamo Pronti a scioperare anche 10 giorni Il dl manda in fermento l intera categoria dei gestori di impianti l addio all esclusiva non piace Il governo si vende alla potente lobby dei petrolieri tuona Stefano Cantrelli di Anisa Impianti multimarca Anche l Antitrust mesi fa aveva detto no I gestori ci perderanno i produttori ci guadagneranno Poi le strutture non ci sono Ma il punto cruciale un altro i prezzi non si abbasseranno La filera gestita tutta dal petroliere non prevedr pi contrattazioni Le date dello sciopero a decreto varato Decreto in Consiglio La bozza di mercoled confermata stretta sulle Rc Auto e pi trasparenza nel settore assicurativo libert nel commercio su offerte e promozioni addio ai piani tariffari per le professioni con l aumento del numero dei notai Conferme anche sulle novit energetiche in particolare per la rete del gas cos come resta nella bozza l eliminazione delle contrattazioni collettive per i gestori dei servizi ferroviari Mal di pancia per i farmacisti Se restano orari liberi e medicinali di fascia C nei negozi siamo pronti a misure estreme dicono da Federfarma valerio mingarelli