Schettino ai domiciliari

Livorno In serata la decisione stata presa arresti domiciliari per il comandante della Costa Concordia Francesco Schettino la decisione del gip di Grosseto Valeria Montesarchio che ha anche convalidato il fermo del comandante disposto dalla procura di Grosseto sabato scorso Non capisco la decisione del gip ha detto il pm Ero io al comando Ho salvato centinaia migliaia di persone non ho abbandonato la nave stata la linea difensiva La difesa della moglie All esterno dell aula durante l interrogatorio erano presenti la moglie il fratello e un cugino del comandante Sentiamo il dovere di respingere con forza qualsiasi tentativo di delegittimazione della sua figura ha affermato la moglie Fabiola Russo invitando a comprendere la sua tragedia e il suo dramma umano Intanto dall inchiesta della Guardia costiera di Livorno spuntano nuovi particolari di quel tragico venerd quando era chiaro che la nave stesse per naufragare alcuni ufficiali avrebbero sollecitato il comandante a ordinare l abbandono della Concordia e di dare avvio all evacuazione Il comandante avrebbe tergiversato impegnato al telefono con la compagnia per quasi un ora e allora gli ufficiali avrebbero fatto ammutinamento dando il via autonomamente alle operazioni di evacuazione Intanto ieri stata recuperata la seconda scatola nera che dovrebbe fornire ulteriori dettagli Intervista e dimissioni Si dimette inoltre dopo un intervista pubblicata dal Secolo XIX Gianni Scerni presidente del Rina la societ che ha certificato sistemi e procedure di sicurezza della Costa Concordia Qualche dubbio a Scerni viene solo sul fatto che la societ non fosse conoscenza della pratica dell inchino ha detto Scerni che poi ha smentito metro