Liberalizzazioni il piano

Dl entro il 20 Con questa dichiarazione del sottosegretario alla presidenza del Consiglio Antonio Catrical parte questa settimana il burrascoso percorso che porter al Dl sulle liberalizzazioni Nel Consiglio dei Ministri in programma per venerd 13 il ministro per lo Sviluppo Economico presenter le prime bozze settore per settore nonostante in molti ambiti siano gi copiose le proteste e molte categorie siano pronte a mobilitarsi Servizi ferroviari allargati pi taxi pi farmacie pi notai e stop alle tariffe minime legate alle professioni Questi sono per ora i punti di discussione principali su cui cominciato il dibattito dell esecutivo Ma il primo settore a finire sotto la lente venerd sar quello dei carburanti Ecco cosa c al vaglio settore per settore Carburanti L idea sarebbe quello eliminare l esclusiva che per sembra non convincere nessuno n i gestori e nemmeno i petrolieri Ogni stazione di servizio potrebbe decidere di vendere carburante di diverse compagnie in modo che le stesse societ petrolifere sarebbero costrette a ribassare i prezzi per accaparrarsi pi clienti Di certo i gestori potranno vendere benzina insieme ad altri beni di consumo e ci saranno misure volte a sviluppare reti di gestori indipendenti Taxi L autorit garante del mercato e della concorrenza ha chiesto di procedere con licenze compensative dando la possibilit agli attuali titolari delle licenze di vedersene assegnata un altra gratuitamente Ma i tassisti sono gi in fermento e per Passera questa rimarr una delle questioni pi annose Farmacie Si ipotizza di rivedere il numero di abitanti per l apertura di nuovi esercizi e di vendere anche nella grande distribuzione e nelle parafarmacie alcuni farmaci di fascia C Tra le richieste c anche quella di intervenire sull ereditariet delle licenze legate alle farmacie Ordini Professionali Abolire qualsiasi tariffario e ampliare la pianta organica dei notai in modo da aumentare significativamente il numero dei posti sono i primi due obiettivi dichiarati Per tutti gli Ordini va inoltre abrogata la norma che prevede il controllo da parte degli stessi sulla trasparenza e veridicit dei messaggi pubblicitari veicolati gali iscritti Ferrovie e trasporti Sono allo studio norme che aiuteranno la facilit di accesso alla rete in attesa che la nuova autorit istituita con la recente manovra inizi ad occuparsi del settore anche dal punto di vista della concorrenza Sugli altri settori del trasporto si vedr quale margine di azione ci pu essere Banche e assicurazioni Addio ai tanto discussi contratti di assicurazione che le banche fanno sottoscrivere contemporaneamente all erogazione di un mutuo o di un prestito In entrambi i segmenti arriveranno altri provvedimenti per incentivare la concorrenza Poste Qui le idee sembrano pi chiare La proposta dell Antitrust di scorporare Banco Posta da Poste Italiane ridefinire il servizio universale limitandolo ai servizi veramente essenziali e ridurre la durata dell affidamento a Poste attualmente fissata a 15 anni Acqua Questo l ambito dove le ipotesi sono meno chiare alla luce anche del referendum contro la privatizzazione Rispetteremo il volere degli italiani ha detto Catrical ma cercheremo di fare qualcosa per rendere ancora pi efficiente il settore per i cittadini valerio mingarelli