Evade dai domiciliari, polizia arresta latitante a Genova

La squadra mobile di Genova ha arrestato un latitante evaso lo scorso ottobre dagli arresti domiciliari in una comunita' di La Spezia. Giovanni Genovese, napoletano residente nel capoluogo ligure di 26 anni, era stato arrestato lo scorso agosto con l'accusa di aver messo a segno una ventina di scippi con la tecnica del 'vol a la portiere'.
Da settimane gli investigatori erano sulle sue tracce. Dopo una serie di accertamenti, questa mattina gli agenti lo hanno bloccato a Sampierdarena. Era appena uscito dallo stabile in cui aveva trovato ospitalita'. Il giovane si trova ora nel carcere di Marassi.