Firenze: carabinieri Scandicci arrestano uomo con dosi di cocaina in slip

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Scandicci (Firenze) hanno arrestato un 31enne con 50 grammi di cocaina. I militari erano impegnati in un mirato servizio di prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti in zona Firenze Certosa, proprio all'uscita del casello autostradale. I Carabinieri hanno seguito un'auto sospetta, riuscendo a raggiungerla e a bloccarla solo dopo l'uscita di San Casciano Val di Pesa. Il conducente e' apparso molto nervoso e insofferente.
Dopo un controllo piu' approfondito, i militari hanno rinvenuto, occultato negli slip, un involucro di cellophane trasparente contenente dei pezzi interi di cocaina per un peso complessivo di circa 50 grammi, sottoposti a sequestro penale. La successiva perquisizione presso la sua abitazione ha portato anche al rinvenimento e al sequestro di una bilancina elettronica di precisione utilizzata per il confezionamento dello stupefacente. L'uomo e' stato arrestato e portato nel carcere di Sollicciano