Cagliari mor dopo caduta dalla barella Condannato l autista dell ambulanza

Per la morte di un pensionato di Selargius caduto dalla barella mentre veniva trasferito dall ambulanza al pronto soccorso sono stati condannati anche il direttore dei lavori dell accesso all ospedale e due componenti della commissione collaudo Si concluso con quattro condanne e tre assoluzioni il processo davanti al giudice del Tribunale di Cagliari per la morte il 15 dicembre 2005 di Armando Cannas un pensionato di Selargius caduto dalla barella mentre veniva trasferito dall ambulanza al pronto soccorso del San Giovanni di Dio Il giudice Maria Cristina Lampis ha inflitto un anno di reclusione all autista dell ambulanza Alfonso Lai 10 mesi a Mario Pilleri direttore dei lavori per la realizzazione dell accesso al pronto soccorso Sette mesi a testa ai componenti della commissione di collaudo Valentino Orazio Vento e Giovanni Lanzara