Romney resta in testa Romney resta in testa

Ieri i repubblicani dell stato del New Hampshire hanno votato alle primarie per le elezioni del 2012 il loro candidato presidenziale Un rito che si ripete ogni quattro anni dando enorme importanza a uno stato piccolissimo che vota per primo ed seguito da Sud Carolina Florida e Nevada Il 3 gennaio Mitt Romney ha vinto il caucus dello Iowa un sondaggio simile alle primarie mentre i dati pi aggiornati dicono che anche nel New Hampshire in testa con il 37 delle preferenze Ne abbiamo parlato con Karlyn Bowman sondaggista dell American Enterprise Institute Queste primarie sono diverse dalle precedenti La grande differenza la straordinaria volatilit del campo repubblicano Almeno otto candidati si sono litigati la scena E c stato un maggiore dibattito televisivo Quali sono le questioni pi discusse L economia e il lavoro Perch i repubblicani hanno difficolt a trovare un candidato unitario Hanno sempre avuto difficolt a trovarlo Ed il motivo per cui di solito emerge un candidato moderato Quest anno sembra essere Mitt Romney specialmente perch negli ultimi quattro anni si mosso piuttosto bene Qual un risultato accettabile per Romney Deve vincere con almeno il 35 dei voti Sta gi facendo pubblicit in Florida un altro stato chiave dove potrebbe farcela elisabeth braw mwn Foto Afp